La Spezia, 5 ottobre 2017 - Incidente sul lavoro stamani alla Spezia, dove, in una ditta di prodotti meccanici, un tirocinante di 17 anni si è procurato la frattura di una gamba e una prognosi di 40 giorni mentre, secondo una prima ricostruzione, era nei pressi di un muletto che si è ribaltato.

L'incidente è avvenuto intorno alle 11,20 in un'area esterna di proprietà della ditta. Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco e polizia. La dinamica è in corso di accertamento. Il giovane, italiano, all'arrivo dei soccorsi era cosciente ed è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell' Ospedale Sant'Andrea della Spezia. Sul posto anche il personale della struttura complessa prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell'Asl 5 che sta svolgendo l'indagine, per poi trasferire il tutto alla Procura.