La Spezia, 11 giugno 2017 - Oggi pomeriggio attorno alle 16 la motobarca RAF 06 dei Vigili del Fuoco ha lasciato l'ormeggio del molo Garibaldi su richiesta della Capitaneria di Porto: per cause al vaglio degli inquirenti, al largo dell'isola del Tino, un gommone ha speronato una barca a vela di circa 9 metri.

Nell'urto si è aperta una falla nello scafo della barca a vela che è rapidamente affondata. Le due persone a bordo sono state soccorse dalla motovedetta della Capitaneria. Tuttavia anche il gommone,su cui viaggiavano altre quattro persone ha riportato danni tali da dover essere rimorchiato a terra dall'unità dei vigili del fuoco. Sul posto anche un gommone della P.A. di Lerici.