La Spezia, 23 dicembre 2017 - Brutta avventura e molta paura, per fortuna senza gravi conseguenze, per due turisti francesi sessantenni: nella mattinata di giovedì 23 dicembre la Citroen sulla quale viaggiavano con il loro cane è andata a sbattere contro le pareti della galleria tra Deiva e Carrodano, in corsia sud. L'impatto, arrivato dopo una serie di testacosa, è stato molto violento e l'auto è stata distrutta. Fortunatamente, però, i due turisti  (estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco) non hanno riportato ferite gravissime, ma sono stati comunque trasportati al pronto soccorso della Spezia per gli accertamenti del caso. Estratto dalle lamiere incolume (e molto spaventato)  il cane, un barboncino.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche le ambulanze del 118, l'auto medica e la polizia stradale.