La Spezia, 12 marzo 2016 - Il mare respira piano piano, lentamente. E col suo soffio fa sollevare la pavimentazione a mattoncini rossi della banchina di Cadimare, piccolo borgo vicino a Porto Venere. Più che le parole sono le immagini, immortalate in un video che ha già raggiunto oltre un milione di visualizzazioni da tutto il mondo, girate dal giornalista di 'Città della Spezia' Thomas De Luca a raccontare questo spettacolo della natura, tanto straordinario da far sì che in molti stentano a credere che quanto rappresentato nel video sia vero, e commentano con 'è un fake'. Ma gli spezzini confermano: il golfo a Cadimare 'respirà per davvero.

 

'Il respiro del mare' di Cadimare, è stato battezzato così sul web questo straordinario filmato di pochi secondi che mostra un fenomeno tanto strano quanto conosciuto nella piccola frazione: le onde del mare, infilandosi sotto alla banchina, sospingono in alto i mattoni che compongono la pavimentazione. L'impressione è che il mare stia respirando sotto i piedi dei passanti. Nel giro di una settimana il filmato è stato ripreso e citato dalle principali tv e testate di tutto il mondo: Nbc, Fuji Tv, Telegraph, Daily Mail, Weather Channel, Telemundo.