Grosseto, 3 settembre 2017 - Un maremmano ai mondiali di triathlon negli Stati Uniti. Rosini parteciperà al mezzo ironman. Nei prossimi giorni Dario Rosini partirà per gli Stati Uniti dove parteciperà alle finali mondiali di triathlon nella distanza 70.3 (mezzo Ironman). Dario Rosini sarà il primo tesserato della gloriosa società grossetana Triathlon Grosseto a partecipare alle finali mondiali Ironman 70.3; la qualificazione alla manifestazione finale del circuito Ironman viene assegnata solo ai primi piazzati delle varie gare che si svolgono durante ogni weekend in tutto il mondo nell’arco di un intero anno solare. Rosini si è aggiudicato il pass per la finale di Chattanooga (in programma il 24 settembre) durante la gara che si è svolta a metà giugno a Pescara dove fu artefice di una gara in progressione con una fantastica frazione finale di corsa. La finale si svolgerà nel Tennessee a Chattanooga e vedrà allo start i più forti interpreti della triplice disciplina al mondo partecipare alla gara che assegnerà il titolo di campione del mondo 70.3: le distanze di questa particolare gara di triathlon saranno 1.9 chilometri a nuoto, 90 chilometri in bici e per finire mezza maratona pari a 21.097 chilometri.