Grosseto, 15 dicembre 2017 - Tutto è pronto per il 3° Memorial Umberto Cavini, Domani alle 17.30 presso la palestra del Comando dei Vigili del Fuoco di Grosseto, “ Massimo Boni" a  Grosseto saliranno sul ring i due match dilettanti in programma, primo dei quali sarà quello fa il grossetano Daniele Montemaggiore, (da sempre seguito dal maestro Vincenzo Botti ) che torna sul ring di casa, incontrando un pari peso campano Dario Rinaldini, per poi proseguire con un'altro match dilettanti fra il sempre campano Alessandro Esposito contro il laziale Pietro Rossetti Pietro. Il programma professionistico inizierà con il primo dei tre match in programma, quello femminile  nei pesi piuma 4 round fra: Angela Cannizzaro (9 match al suo attivo) contro Carima Greimel (tre match al suo attivo). Sarà poi la volta dei pesi massimi dove il pugile civitavecchiese Angelo Rizzo incrocerà i guanti contro Christian Solito; Rizzo sta continuando la sua scalata per arrivare velocemente in classifica fra i prima serie, al fine di poter disputare nella prossima estate l'ambito titolo italiano. La serata si concluderà con il match clou nei pesi leggeri dedicato a Umberto Cavini  fra il pugile di Caivano Francesco Acatullo da poco entrato a far parte della scuderia Conti Cavini, che incontrerà il pari peso di Latina Eros Marongiu. Acatullo 19 match disputati da professionista, con tre esperienze per il titolo italiano, incontrerà un  validissimo atleta con 11 match alle spalle, un match tutto italiano che testerà molto a fondo le capacità dei due atleti.