Grosseto 14 luglio 2017 - Trionfo per la Maremmana Arcieri al campionato regionale outdoor svoltisi a Prato presso la Compagnia Arcieri Borgo al Cornio. Gli arcieri grossetani si sono sfidati portando a casa ben 28 medaglie, sia a livello individuale che a squadre. Nelle qualifiche di classe di arco olimpico e compound sono state sedici le medaglie vinte, di cui otto ori, quattro argenti e quattro bronzi. Per l'arco olimpico individuale, nelle rispettive classi, la vetta del podio è tutta al femminile: sono state Elisa Tognozzi a 70 metri, Giulia Baldi a 60 metri e Anthea Baldi a 40 metri ad aver conquistato l'oro, mentre l'argento è andato al collo di Ginevra Landi, sempre a 40 metri. Negli individuali maschili Maurizio Rossi ai 70, Lorenzo Corraro ai 60 e Samuele Rosso ai 25 hanno scalato le qualifiche raggiungendo il terzo posto sul podio. Anche per gli individuali compound si conta un buon numero di medaglie: Gregorio Cirillo e Giulia Grascelli hanno portato a casa, rispettivamente per le loro categorie, l'oro, mentre Katia Pasquinelli e Chiara Romboli conquistano l'argento, e Stefano Mazzi il bronzo.

Ottimi anche i risultati ottenuti nelle qualifiche per le squadre dove, nell'arco olimpico a 70 metri, hanno vinto l'oro la squadra maschile composta da Rossi Maurizio, Mirco Nardi e Carlo Tiberi, e quella femminile a 40 metri con Anthea Baldi, Ginevra Landi e Federica Gelso. Sempre a 40 metri, ha vinto l'argento la squadra maschile con Matteo Bilisari, Dario Giammattei e Alessandro Mantovani. Nel compound, un oro per la squadra composta da Gregorio Cirillo, Stefano Mazzi e Andrea Falcinelli. Una sventagliata di medaglie anche a coronamento degli assoluti, tra le quali si contano ben tre ori, sei argenti e tre bronzi. Nell'arco olimpico hanno raggiunto la cima del podio Matteo Bilisari negli assoluti maschili e Ginevra Landi negli assoluti femminili, entrambi a 40 metri; hanno portato a casa l'argento Federica Gelso, sempre a 40 metri, e Lorenzo Corraro a 60, mentre hanno vinto il bronzo Elisa Tognozzi ai 70 metri, Giulia Baldi ai 60 e Anthea Baldi ancora ai 40.

Queste le tre atlete grossetane, in questa gara, sono riuscite anche a raggiungere il loro nuovo record personale in termini di punteggio. Negli assoluti di arco compound, un oro per Stefano Mazzi e un argento per Giulia Grascelli. Ancora nell'arco olimpico, questa volta per gli assoluti a squadre, a 70 metri si sono aggiudicati l'argento Mirco Nardi, Maurizio Rossi e Carlo Tiberi, e a 40 metri Matteo Bilisari, Dario Giammattei e Alessandro Mantovani. L'argento anche alla squadra di arco compound di Gregorio Cirillo, Stefano Mazzi e Andrea Falcinelli.