Viterbo, 11 febbraio 2018 - La Viterbese si è dimostrata troppo forte. Il Gavorrano invece, dopo due pareggi consecutivi, viene sconfitto. La formazione di Favarin - squalificato e quindi in tribuna -, torna da Viterbo con due reti sul groppone (2-0 il risultato finale) ed un ultima posizione in classifica che si fa sempre più difficile. Rinaldi apre le marcature dopo otto minuti e di fatto scombina i piani del Gavorrano che comunque prova a rientrare in partita con Brega. Nella ripresa è De Souza a raddoppiare, mentre Vitiello e Brega provano ad impensierire la porta dei laziali. Falcone evita la terza rete, immolandosi su Bismark, mentre Rinaldi segna ancora, ma la rete viene annullata. 

Tabellino

Viterbese (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Rinaldi, Sini, De Vito; Di Paolantonio, Benedetti, Cenciarelli; Vandeputte, De Sousa, Calderini. A disp. Pini, Micheli, Peverelli, Bismark, Mendez, Mbaye, Zenuni, Sane, Atanasov, Checchin, Mosti. All. Sottili.

Gavorrano (3-5-2): Falcone; Marchetti, Mori, Ropolo; Gemignani, Damonte, Remedi, Vitiello, Borghini; Moscati, Brega. A disp. Pagnini, Luciani, Bruni, Malotti, Favale, Maistro, Barbuti, Papini, Conti, Reymond. All. Langella (Favarin squalificato).
Arbitro: Curti di Milano.
Marcatori: 8' Rinaldi, 62' De Souza.