Grosseto, 9 dicembre 2017 - Giancarlo Favarin fa la conta degli indisponibili per la sfida di domani. Per la gara contro la Giana Erminio infatti, il tecnico dei maremmani, dovrà fare a meno sicuramente di tre giocatori: Borghini, Merini, Finazzi, mentre Papini è in dubbio. Rosa ridotta all'osso insomma, a causa degli infortuni, che hanno colpito in serie la formazione mineraria. Borghini è stato operato al setto nasale a seguito della grave lesione subita durante uno scontro di gioco al primo minuto della gara di domenica scorsa ad Alessandria.

Il difensore è stato sottoposto ad intervento chirurgico di riduzione di frattura scomposta di ossa nasale eseguito dal dottor Boccuzzi, primario del reparto di otorinolaringoiatria dell'ospedale Misericordia di Grosseto. I tempi di recupero per la ripresa dell'attività agonistica sono stimabili in trenta giorni. Finazzi tornerà in gruppo tra due settimane, dopo l'operazione alla mano, mentre Merini, a causa di uno stiramento al flessore starà ai box alcune settimane. Favarin spera almeno di recuperare Papini per domani, ma sarà dura. La società intanto,in vista del match casalingo di domani, comunica che i biglietti sono acquistabili fino alle 19 di oggi sul circuito CiaoTickets ed on line.