Grosseto, 15 luglio 2017 - Ventitreesima vittoria per Marco Baleani. Il “vecchio leone” del tennis maremmano non smette di stupire. Il tennista di Casalecci ha infatti aggiornato la sua bacheca di coppe, andando stavolta a vincere l'ennesimo torneo fuori dai confini maremmani. Per Baleani, maestro di tennis del circolo tennis di Casalecci, è infatti arrivato il successo nella trentaseiesima edizione del Torneo di Tennis Città di Montalcino. Un torneo organizzato dall'Asd Libertas Chelucci Montalcino che ha visto sfidarsi sulla terra rossa del paese senese ben 20 tennisti. Il torneo, riservato alla quarta categoria maschile, ha visto il successo di Marco Baleani che ha sbaragliato la concorrenza portandosi a casa un montepremi di 500 euro in bottiglie di pregiato vino locale.

Niente male per Baleani che, dall'alto dei suoi 46 anni, ha ancora la voglia e la passione di un ragazzino. Partito come testa di serie numero 5 in tabellone, il tennista maremmano ha liquidato senza problemi (6-1 6-1) Vincenzo Cesarini al primo turno. Poi è toccato a Marco Paolacci, superato con un 6-1 6-4. In semifinale Baleani ha vinto poi 6-2 6-4 contro Lorenzo Giorgi guadagnandosi così l'accesso alla finalissima del torneo. Nell'ultimo atto della manifestazione Baleani si è scontrato contro Ernesto Alaimo, imponendosi 6-0 6-2. Un successo importante per il grossetano, costretto ad andare a giocare fuori provincia a causa della scarsità di tornei Fit riservati alla quarta categoria dove vengono messi in palio montepremi di rilievo. Per Baleani il torneo di Montalcino ha fruttato un montepremi da 500 euro di vino.