Grosseto, 16 giugno 2017 - Un grande secondo posto per la Nazione italiana nella Coppa Europa dei 10mila metri di Minsk, ed un grande Stefano La Rosa, miglior azzurro in gara. In Bielorussia, l’atleta grossetano dei Carabinieri, ha portato sul secondo gradito del podio a squadre la Nazionale grazie al suo quinto posto. Il maremmano ha ottenuto il miglior risultato individuale cogliendo un buon piazzamento col tempo di 29:08.05. Ma subito alle sue spalle si piazzano il campione tricolore sulla distanza Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle), sesto in 29:09.93, e Marco Salami (Esercito), settimo con il record personale di 29:18.01, per una buona prova collettiva. Oro alla Spagna che monopolizza le prime tre posizioni, con Antonio Abadia (28:31.16) davanti a Juan Perez (28:35.69) e Carlos Mayo (28:48.41), quindi l’Ucraina si aggiudica il bronzo. Per La Rosa un ottimo risultato in vista di agosto, quando l'atleta maremmano partirà per i Campionati mondiali di atletica di Londra, dove correrà la maratona.