Grosseto, 12 dicembre 2017 - Vittoria e primo posto in classifica. La nona giornata del campionato regionale di Serie D regala alla Pallavolo Follonica il primato solitario: le azzurre hanno battuto in trasferta il Bellaria Volley, mentre  l'Ospedalieri Pisa (formazione finora imbattuta) è stata sconfitta nettamente in casa dalla Polisportiva Casarosa.

E così il sestetto follonichese di coach Rodolfo Gagliardi e del vice Uliano Benassi, con otto vittorie su nove partite, per la prima volta dall'inizio della stagione occupa in solitario il primo posto del girone con due punti di margine sulle pisane. Niente male per una neopromossa. Ma a Pontedera non è stata affatto una passeggiata.

Le azzurre hanno dovuto rinunciare a Galdini e durante la partita hanno perso per infortunio anche Menichetti. Vinto il primo e il secondo set, hanno subìto il ritorno delle avversarie nel terzo parziale e rischiato di trascinare l'icontro al tie-break, ma nel quarto set hanno saputo chiudere i giochi.

«E' stata una partita complicata su un campo difficile – dice il direttore sportivo della Pallavolo Follonica, Germano Pasquinelli – contro una buona squadra, composta da giocatrici che hanno dimostrato di non mollare nemmeno un punto. Ci siamo complicati la vita nel terzo e nel quarto set, quando ci siamo ritrovati indietro di qualche punto e non abbiamo giocato benissimo: probabilmente ha influito anche l'infortunio di Chiara Menichetti. Quando si gioca male e si vince, comunque, è un buon segno. Siamo felicissimi della vittoria e del primo posto in classifica, ma voliamo bassi. Con questi altri tre punti ce ne mancano otto alla salvezza, e poi vedremo. Avanti così». La Pallavolo Follonica torna in campo sabato 16 dicembre alle 21 contro il Volley Cecina: un altro derby prima della sosta natalizia.