Grosseto, 11 maggio 2017 - Ieri pomeriggio l’assemblea della Cna riunita nella sede di via Birmania ha riconfermato Riccardo Breda alla presidenza della Confederazione di Grosseto. L’associazione degli artigiani e della piccola e media impresa grossetana ha rinnovato la fiducia verso l’imprenditore che l’ha guidata negli ultimi tre anni e mezzo, per acclamazione. «Un’attestazione di stima che mi riempie di orgoglio – ha dichiarato Breda – e che mi consentirà di portare avanti il lavoro già avviato, operando su più fronti, per far crescere ancora l’associazione. Dovremo fare ancora di più di quanto abbia iniziato a realizzare in questi ultimi tre anni, soprattutto sul fronte dell’innovazione da offrire a tutti, ma in particolar modo alle piccole e piccolissime imprese che maggiormente soffrono di questa crisi perché non hanno le strutture necessarie per poterla affrontare come vorrebbero. Ci metteremo al servizio con ogni mezzo possibile. Non lasceremo nulla di intentato, nella convinzione che sarà necessario proseguire sulla strada intrapresa del cambiamento. A tutti i livelli».

Il presidente presenterà i delegati neoeletti nel corso di un’assemblea pubblica in programma sabato alle 10 nella sede di via Birmania 96. Ad incontrare gli artigiani e gli imprenditori maremmani, insieme a Breda, saranno il sindaco di Grosseto, Antofrancesco Vivarelli Colonna, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Urbanistica Vincenzo Ceccarelli e il presidente nazionale di Cna, Daniele Vaccarino. «Vogliamo – precisa il direttore di Cna Grosseto, Anna Rita Bramerini – creare le condizioni perché le medie, piccole e micro imprese del nostro territorio siano il perno della ripresa economica, facendo pressione, anche a livello nazionale, perché si intervenga con misure strutturate a loro favore». Saranno al fianco di Breda nella presidenza di Cna Grosseto Daniela Morosini, consigliere della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Massimiliano Di Rosa, portavoce degli edili, Stefano Acquarelli, per i termoidraulici, e Mauro Sellari, presidente del Comitato comunale di Grosseto.