Grosseto, 4 febbraio 2017 - Dopo l’aggiudicazione di quello a Punta Ala, adesso il Comune di Castiglione della Pescaia pensa anche ai tre lotti Peep del capoluogo. Ieri è stato infatti pubblicato il relativo bando che prevede un totale di 24 alloggi nella zona Poggetto a Castiglione della Pescaia. «La pubblicazione del bando per l’assegnazione dei lotti Peep a Castiglione era un punto strategico del programma politico della nostra giunta – dice l’assessore Mazzarello – e a tale scopo l’ufficio urbanistica ha lavorato alacremente per quantificare le aree interessate e stabilire i criteri del bando. Ad oggi siamo in grado di presentare ai nostri cittadini un piano di edilizia economica e popolare serio e concreto, al di là delle vacue promesse che da più di un decennio erano state fatte sulle cosiddette ‘case per i residenti’ che vedevano issare cartelloni di inizio lavori, in realtà mai partiti. Il Peep sorgerà nella zona del Poggetto, in totale tranquillità, nell’area denominata «Gli Orti»: la riqualificazione di questa zona offrirà la possibilità ai proprietari dei terreni convenzionati di definire l’urbanizzazione dell’area con ulteriori 24 alloggi di iniziativa privata, parcheggi e zone a verde.