Grosseto, 11 agosto 2017 - Si sarebbe tuffato per fare un bagno notturno, poi di lui si sono perse le tracce. Scomparso. Fino a questa mattina, quando il cadavere del giovane è stato ritrovato sulla spiaggia all'altezza di un campeggio, a Castiglion della Pescaia. I soccorsi sono scattati nella notte e le ricerche della guardia costiera stavano andando avanti da questa mattina sia per mare sia con un elicottero. Un bagnino aveva raccontato di avere sentito alcune urla provenienti dal mare e di avere inutilmente cercato di prestare soccorso. Nel tratto di mare dove l'uomo è scomparso c'è il divieto di balneazione.