Follonica (Grosseto), 4 dicembre 2017 - Un uomo, con il volto coperto dal passamontagna, è entrato in un distributore di benzina sull'Aurelia a Follonica con la custodia del fucile sotto braccio, si è avvicinato alla cassa e, senza dire una parola, con la cassiera già terrorizzata, ha arraffato circa 500 euro e poi è fuggito. Pare che nella guaina del fucile ci fosse un fucile da caccia. Sul posto è intervenuta la polizia stradale che sta conducendo le prime indagini e che ha acquisito le immagini della videosorveglianza. La cassiera, una giovane donna, ha accusato un lieve malore ed è stata soccorsa e trasferita all'ospedale di Massa Marittima.