Grosseto, 13 aprile 2017 - È morto a Grosseto l'architetto Piero Gatti, 77 anni, ideatore insieme a Cesare Paolini e Franco Teodoro della poltrona «Sacco» nel 1968, opera che entrata nella storia del design italiano e famosa per essere la poltrona nei film della saga di Fracchia.

Vincitrice del Compasso d'Oro nel 1970, la poltrona fu esposta al Moma di New York nel 1972. Nato a Torino, aveva lavorato a Milano e girato il mondo prima di trasferirsi in Maremma trent'anni fa, dove aveva continuato la professione di architetto ma si era anche impegnato in politica, grazie all'incontro con il Movimento 5 stelle.

Nel 2011 fu anche candidato come consigliere alle elezioni comunali di Grosseto. I funerali venerdì 14 aprile alle 15 al cimitero di Sterpeto. Camera ardente allestita all'obitorio dell'ospedale Misericordia.