Grosseto, 26 settembre 2017 - Quanti, nel mondo, erano a conoscenza di quel che si faceva nella Silicon Valley prima dell’entrata in scena di Steve Jobs e Bill Gates? E quanto è diventata famosa quell’area industriale della California grazie a tutto ciò che nacque dalle intuizioni di quei due personaggi a quel tempo visti e vissuti come «marziani»? Ebbene sì: la Maremma è sul ciglio di un’opportunità analoga. 

Paragone azzardato? Il domani parlerà. Intanto un gruppo di giovani grossetani intorno ai 30 anni ha messo in piedi una startup che in poco più di un anno è già diventata Società per azioni. «Affidaty.com»  è un portale interattivo e gratuito, per privati professionisti e aziende. Attraverso una combinazione di protocolli di verifica e dati incrociati, certifica l’identità dei soggetti iscritti. In seguito mette a disposizione un tavolo di trattativa tracciata, che registra e archivia, sotto forma di contratti elettronici già disponibili al suo interno e a norma di legge, tutti gli accordi commerciali degli utenti coinvolti, consentendo quindi alle parti di segnalare eventuali inadempienze contrattuali in modo scientifico, contestabile, ma non modificabile.

Affidaty .com non certifica quindi l’affidabilità dei soggetti iscritti, ma fornisce lo strumento attraverso il quale gli utenti stessi, utilizzandolo, generano l’ informazione certificata. Oggi, infatti, è tristemente noto che l’insoluto o l’insolvenza delle obbligazioni contrattuali siano una situazione ricorrente, basti pensare a coloro che affittano un casa e poi si trovano a non percepire più il canone, oppure a coloro che, pur avendo lavorato, non ricevono il pagamento della prestazione. L’insolvenza commerciale non è segnalata da nessuna parte e, per questo motivo, chi ha questa spiacevole abitudine può continuare a non pagare altre prestazioni approfittando delle lunghe tempistiche giudiziarie; inoltre, è vero anche il contrario, ovvero che i buoni pagatori, puntuali e rispettosi delle scadenze dei propri impegni, non sono valorizzati come meriterebbero. Affidaty .com registra e archivia queste informazioni, rendendole disponibili agli utenti in piena conformità con le disposizioni della normativa196/03 in materia di trattamento di dati personali, applicando la procedura più restrittiva in termini sicurezza e protezione.