Grosseto, 13 febbraio 2017 - A Montalto di Castro non c'è la pediatria. E così un bambino di 4 anni della città laziale è stato trasferito a Grosseto con sintomi simili all'influenza. Aveva la febbre molto alta. I medici, dopo le prime cure hanno sospettato una possibile meningite, poi confermata dall'ospedale Meyer di Firenze, che ha effettuato le analisi. Si tratta di meningite di tipo B. Il bambino era arrivato al "Misericordia" nel tardo pomeriggio di lunedì. Il piccolo è ricoverato in isolamento nel reparto di pediatria dell'ospedale grossetano.