Grosseto, 15 febbraio 2017 - Sarà inaugurato il prossimo 27 aprile il master universitario Executive di primo livello «Codice rosa, strategia di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza» per la prima volta allestito dall’Università di Siena in stretta collaborazione con l’Azienda ospedaliera universitaria senese e l’Azienda sanitaria Toscana Sud Est.

Direttore ne è la professoressa Anna Coluccia dell’Università di Siena, mentre il coordinamento e la validazione scientifica sono affidati alla grossetana Vittoria Doretti ideatrice di Codice rosa. Le iscrizioni al master sono già aperte. Le domande potranno essere presentate soltanto online all’indirizzo http://segreteriaonline.unisi.it entro e non oltre il 10 aprile. Il numero minimo di iscritti è quindici. Il master è aperto a tutta una serie di lauree (il bando è consultabile sul sito internet dell’università di Siena nel percorso didattica-post diploma-master universitari) e anche ai diplomi universitari di infermiere ed ostetricia. Il master si propone dunque, di offrire approfondimenti sulle violenze ed i maltrattamenti contro donne, minori, anziani, omosessuali, immigrati dal punto di vista fenomenologico, epidemiologicostatistico, giuridico, dei principali modelli di intervento applicabili a tale contesto partendo dall’esperienza del Codice Rosa.