Cronaca

Al culmine della giornata della memoria, gli abitanti del Giglio con il sindaco Sergio Ortelli e il parroco don Lorenzo, sono partiti dalla chiesa di Giglio Porto dove furono accolti e curati i naufraghi, hanno sfilato con le fiaccole accese per raggiungere il luogo della memoria, la lapide, vicino al faro rosso, dove sono stati incisi tutti i nomi di coloro che nel naufragio hanno perso la vita (Foto di Paolo Fanciulli)

Sport Tech Benessere Moda Magazine