Grosseto, 12 febbraio 2017 - Il mascherone centrale di cartapesta di uno degli otto carri dei rioni di Follonica che stavano sfilando domenica 12 febbraio per il primo dei cortei previsti è crollato ferendo almeno sette persone, fra le quali una bambina di 4 anni già trasferita in ambulanza all'ospedale Misericordia di Grosseto e un uomo di 71 anni che è stato trasportato, in codice rosso, all'ospedale Le Scotte di Siena con l'elisoccorso Pegaso. Il crollo è avvenuto sul tratto di lungomare di fronte alla Torre Azzurra. Il carro è quello del rione Cassarello. 

image

Il grave incidente è accaduto intorno alle 16.45 di una domenica che doveva essere di sole. Sono andati avanti per tutta la sera gli interventi dei vigili del fuoco, che hanno provveduto alla rimozione del carro, rimasto sul percorso del corteo mascherato che tradizionalmente attraversa la città. Tanta paura tra la gente. Drammatici i primi soccorsi alle persone rimaste a terra. Diverse le ambulanze impegnate. Sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi. Si cercano di capire le cause dell'incidente. 

 Secondo le prime ricostruzioni dal carro si è staccata la parte superiore, un mascherone che ha colpito il pubblico che stava assistendo lungo la strada alla prima sfilata della 50/ma edizione del Carnevale Follonichese.

A staccarsi è stata la struttura che ritraeva Matteo Renzi con una maschera di Paolo Gentiloni a sedere su una tartaruga. Il sindaco di Follonica, Andrea Benini, che era proprio nel luogo dell'incidente ha voluto ringraziare tutti, «i rioni, le forze dell'ordine, il 118,i volontari, i medici e gli infermieri presenti nel percorso, i vigili del fuoco, la protezione civile, intervenuti subito». 

«Siamo frastornati e dispiaciuti perché la giornata era iniziata nel migliore dei modi» ha aggiunto ha sottolineato come «anche numerosi cittadini hanno collaborato con grande senso di umanità e civiltà».