Grosseto, 7 dicembre 2017 - Parte oggi la nuova edizione del «Campionato di giornalismo», progetto ideato e organizzato da La Nazione e riservato alle scuole medie. Diciotto gli istituti iscritti e circa mille gli studenti coinvolti in un progetto che ha come obiettivo principale il riuscire a stimolare la curiosità dei ragazzi e metterli alla prova nei panni di cronisti. Obiettivo che nelle dodici edizioni già archiviate è stato raggiunto in maniera assai entusiasmante, perché i ragazzi hanno dimostrato di avere una grande capacità di analisi e critica anche quando hanno scelto di affrontare temi molto delicati. Seguiti in maniera impeccabile dai loro insegnanti tutor, infatti, sono sempre riusciti a realizzare servizi ricchi di notizie e riflessioni.

Le regole sono quelle ormai collaudate. Ogni scuola, nel corso del progetto, dovrà realizzare due pagine scegliendo liberamente gli argomenti da trattare e ogni pagina sarà composta da tre articoli e due foto (anche queste saranno frutto del lavoro dei ragazzi). Tutte le pagine saranno lette dai componenti della giuria che dovranno poi valutarle dando un voto in centesimi. Al termine del progetto, poi, saranno comunque consegnati gadget a ciascuna scuola e, in più, ci saranno premi speciali grazie all’intervento degli sponsor che, quest’anno, sono Banca Tema e Conad del Tirreno.

E proprio nella sala conferenze di Banca Tema in Corso Carducci oggi alle 10.30 si svolgerà la cerimonia di presentazione alla quale parteciperanno anche il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il vice sindaco Luca Agresti, l’assessore Chiara Veltroni, il presidente della Fondazione Grosseto Cultura Giovanni Tombari, Daniele Chiella di Conad del Tirreno e i vertici di Banca Tema. Durante la cerimonia sarà effettuato anche il sorteggio per abbinare ogni scuola alle date di pubblicazione delle pagine.

Luca Mantiglioni