Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Costa Concordia, che cos'è il parbuckling

La tecnica veniva usata nell'Ottocento per far rotolare i barili su un piano inclinato attraverso un sistema di doppia corda

Costa Concordia, ecco come verrà raddrizzata la nave. Massima cautela per escludere rischi di danni e contaminazioni
Costa Concordia, ecco come verrà raddrizzata la nave. Massima cautela per escludere rischi di danni e contaminazioni

Isola del Giglio (Grosseto), 16 settembre 2013 - Costa Concordia, c'è un termine nuovo da imparare. In questi giorni tutti parlano di parbuclking per indicare la rotazione della nave. Ma cos'è davvero il parbuckling? E' una tecnica ben precisa, a doppia corda, con cui nell'Ottocento venivano fatti rotolare i grandi barili che contenevano generi alimentari in particolare. Cercando sul dizionario, con il termine parbuclking si indica l'atto di ruotare un barile su un piano inclinato attraverso due corde, che lo orientano da una parte o dall'altra facendo forza.

E' quello che accade per la Concordia, imbracata e tirata da un cavo che le passa sotto.

Con la stessa tecnica che ha dato il nome al parbuckling, il sistema a doppia corda con cui nell'Ottocento si facevano rotolare i barili, si raddrizzò anche la Uss Oklahoma, nave da battaglia americana classe 1916 affondata nel 1941 a Pearl Harbour nelle Hawaii dai giapponesi. Fu rimessa in piedi in questo modo nel 1943: era inclinata di 90 gradi. Fu necessario più di un anno di lavoro, ma non venne mai riparata. Fu portata in un vicino bacino di carenaggio e venduta per essere demolita. Affondò nel corso del successivo trasferimento nel 1947.

Condividi l'articolo
404 - Resource not found
404 – Resource not found