Grosseto, 13 febbraio 2017 – Il centro storico del capoluogo maremmano si veste di palloncini a forma di cuore per celebrare la giornata degli innamorati. In alcuni punti, martedì 14 febbraio, saranno approntate installazioni dove i più giovani potranno farsi dei selfie per incorniciare e condividere atteggiamenti romantici. Odiato o amato che sia, dopo Sanremo arriva San Valentino. E in fondo anche chi dice di non volerlo festeggiare un po' ci pensa. Non fosse altro che per la grande pubblicità riservata a questa ricorrenza. "A Santa Fiora chi ci va ci s’innamora" recita un vecchio detto popolare. E proprio all’amore è dedicata l'iniziativa promossa nel borgo amiatino per San Valentino: il 14 febbraio le coppie ospiti di alcuni ristoranti riceveranno dolci regali Lindor. Infatti il comune prende parte all’evento nazionale “San Valentino Romantica” che si svolge nei Borghi più Belli d’Italia.

Mentre a Manciano si sta svolgendo la prima edizione del Weekend dell'amore, un format nuovo che prosegue il progetto di valorizzazione della Rocca e dei punti panoramici di interesse turistico. Il 14 febbraio il percorso inizia alle 16.30 dal museo di preistoria e protostoria, con foto ricordo al selfie point sulla terrazza panoramica. Il cammino prosegue con la visita al palazzo comunale, alla collezione Aldi e Pascucci e alla torre panoramica dove si terrà una performance musicale con il violino di Emma Spangaro.

Ultima tappa dedicata agli innamorati è aspettare il tramonto dalla torre panoramica. Dalle colline al mare. Gli Overfly tornano di scena per San Valentino. Il duo, composto da Alex Camaiti, voce e chitarra, e Aldo Milani al flauto e al sax, si esibirà al Moreno Beach a Marina di Grosseto. La serata avrà inizio alle 20 con un aperitivo di benvenuto e proseguirà con la cena. Gli "Overfly" rivisitano in chiave acustica la grande stagione del progressive rock degli anni '70, con arrangiamenti originali e insoliti.