Firenze, 24 dicembre 2017 - Tradizionale Santo Stefano con la boxe a Sesto Fiorentino. Il 26 dicembre, alle 16, al palazzetto dello sport “Vinicio Tarli” andrà in scena il secondo “Trofeo dei maestri scampati all’usura del tempo” organizzato dalla Boxe Luminati del maestro Roberto Luminati, dal Boxing Club Calenzano e Boxe Samurai. Durante tutto il pomeriggio si susseguiranno una decina di incontri con protagonisti i pugili di “casa” che affronteranno atleti provenienti da varie parti della Toscana e anche da altre regioni.

Tra i ragazzi del maestro Luminati saliranno sul ring Lorenzo Bartolini, Adil Laktaoui, Gianluca Gori, Natty Maremonti. Per la Samurai, invece, saranno impegnati Rontani Guidi, Francesco Matteucci e il campione toscano Elite (69 kg) Paolo Bologna. Tra i pugili calenzanesi seguiti dal maestro Ivano Biagi combatteranno Emanuele Mugnai, Cristian Prece, Alessio D’Evangelista e il campione toscano (75 kg) Leonardo Balli, reduce dall’esperienza ai campionati nazionali Elite. Ad aprire la riunione sarà l’esibizione dei giovanissimi Milco Bussolotti della Samurai e Pasquale Salzillo del Boxing Club Calenzano.