Trieste, 4 dicembre 2017 - Rari impeccabile e travolgente a Trieste. Sempre avanti, i biancorossi chiudono in crescendo con un perentorio 6-15. Subito in gol dopo 13» con Di Fulvio replica poi con Coppoli al pari di Petronio. Dopo il 2 a 2 di Blazevic i gigliati allungano di nuovo con Astarita su rigore e Razzi. Il 2-4 del 1° tempo è sintomatico.

Il botta e risposta nel secondo permette ai gigliati di scappar via. Scoraggiante per i padroni di casa lo 0-2 del terzo grazie a Francesco Turchini e il solito Astarita a siglare un sontuoso poker eguagliato da Di Fulvio. Rari, che dilaga nel quarto.

Altri risultati VII A-1 M.: Posillipo - Savona 3-5; Ortigia - Sport M. 9-12; Catania-Recco 8-19; C.Napoli-Torino 10-5; Acquachiara - Lazio 2-12; Brescia-Bogliasco 16-12.

Classifica: Recco e Brescia 21, Sport M. 18, C. Napoli 16, Savona 13, Ortigia 11, Florentia e Lazio 9, Catania 7, Trieste e Posillipo 5, Torino 4, Bogliasco 3, Acquachiara 0.

Pn Trieste 6 Rn Florentia 15

PN TRIESTE: Oliva, Podgornik, Petronio 2(1 rig), Ferreccio, Giorgi, Giacomini 1, Gogov 1, Turkovic, Vico, Mladossich, Blazevic 1, Mezzarobba 1, Persegatti. All: Krstovic.

RN FLORENTIA: Cicali, Vannini, Eskert, Coppoli 1, F. Turchini 2, Bini 1 (rig), T. Turchini, Dani, Razzi 1, Tomasic 2, Astarita 4 (2 rig.), Di Fulvio 4, Maurizi. All. Tofani.

Arbitri: Brasiliano e Calabrò.

Parziali: 2-4, 3-4, 0-2, 1-5.