Firenze, 2 dicembre 2017 - Il ritorno in campo dopo la sosta coincide con il ritorno alla vittoria dopo tre partite (con due pari e una sconfitta) per la Fiorentina Women’s, che batte 4-0 il Chievo e si avvicina a – 6 dal Brescia secondo in classifica, che ha perso lo scontro diretto con la Juventus che quindi rimane prima in solitaria a + 9.

C’è un freddo glaciale al ‘Bartolozzi’ per la prima della Fiorentina Women’s in questo impianto, e Fattori e Cincotta preferiscono risparmiare l’ultima arrivata, la norvegese Schjelderup, che ha solo un allenamento col gruppo nelle gambe, per riproporre il consolidato 3-4-3 con Brazil davanti al posto di Mauro. Nei primi minuti la bassa temperatura si fa sentire sui muscoli delle giocatrici in campo, ma ne bastano quindici per scaldare il motore di Caccamo, che alla prima vera occasione, da sinistra, trova una traiettoria col mancino, a metà tra un tiro e un cross, che tradisce Gritti.

Il gol finalmente ritrovato in campionato scioglie definitivamente le viola, che alla mezzora raddoppiano: ancora Caccamo serve una gran palla sulla destra per Bonetti, che entra in area e la mette in mezzo per il tocco facile facile di Brazil. L’attaccante siciliana completa il suo fantastico primo tempo al 39’, con una punizione dalla trequarti la cui traiettoria insidiosa è solo sfiorata da Daniel e finisce direttamente in rete, poi Gritti nega con un miracolo il 4-0 a Guagni, mentre nel finale c’è la prima chance per il Chievo con Riboldi che sull’uscita di Öhrström mette di poco alto.

Nella ripresa i ritmi calano, visto anche il risultato e il freddo: la Fiorentina va ancora vicino al gol con Brazil (parata di Gritti), Caccamo (palo) e la neo entrata Einarsdóttir (traversa e miracolo del portiere), poi Fattori e Cincotta danno spazio anche a Mauro (che dopo cinque minuti timbra subito il cartellino per il 4-0) e al nuovo acquisto Schjelderup, che gioca dodici minuti di sostanza in mezzo al campo e tornerà sicuramente utile in futuro insieme alla connazionale norvegese Spord, presente in tribuna in attesa dell’arrivo del transfer.

Fiorentina Women’s 4 Chievo Verona 0

FIORENTINA WOMEN’S: Öhrström; Daniel, Linari, Tortelli; Guagni (58’ Einarsdóttir), Carissimi, Adami, Bartoli; Bonetti (78’ Schjelderup), Brazil (77’ Mauro), Caccamo. All. Fattori.

CHIEVO VERONA: Gritti; Faccioli, Zamarra, Carradore (79’ Salamon), Mascanzoni Da. (59’ Fuselli); Riboldi, Mascanzoni De., Sardu, Solow; Boni, Montecucco (56’ Mason). All. Zuccher.

Arbitro: Bonacina di Bergamo.

Marcatori: 14’, 39’ Caccamo, 30’ Brazil, 82’ Mauro.