Firenze, 9 febbraio 2018 - Episodio che farà molto discutere quello del 17' di Fiorentina-Juventus. L'arbitro Guida concede alla Fiorentina un rigore per fallo di mano di Chiellini su cross di Benassi. Dopo oltre tre minuti di attesa, il Var toglie il rigore alla Fiorentina per fuorigioco di Benassi. L'arbitro addetto al Var Fabbri ha giudicato come una giocata il contrasto di Simeone su Alex Sandro, che tocca però per ultimo il pallone, indirizzandolo verso Benassi. Intenzionalmente o meno, questo è il dubbio.