Bologna, 3 febbraio 2018 - Diego e Andrea Della Valle hanno raggiunto la Fiorentina nell'albergo di Bologna, dove i viola sono alloggiati in vista della sfida di domenica 4 febbraio alle 15 contro i rossoblù. In un momento difficile per la squadra viola, reduce dalla disastrosa sconfitta casalinga contro il Verona, la proprietà ha deciso di scendere in campo di persona per incitare la Fiorentina e fare sentire la vicinanza al tecnico Stefano Pioli e ai giocatori.

Intorno alle 20.30 Diego Della Valle ha lasciato l'albergo del ritiro viola. Un'ora e mezzo più tardi anche Andrea ha lasciato il ritiro viola, rilasciando alcune dichiarazioni: "Contro il Verona è stata una partita vergognosa, ma risponderemo sul campo come abbiamo sempre fatto. Le divisioni non aiutano, dobbiamo reagire tutti insieme. Mi auguro che la squadra ce lo faccia vedere in campo già domani. I giocatori sono arrabbiati con sé stessi anche per domenica, vedrete che ci riprenderemo".

Resta da capire se i Della Valle saranno anche allo stadio Dall'Ara  per assistere alla sfida contro il Bologna. A quanto sembra non dovrebbero essserci, ma sono sempre possibili sorprese, mentre sembra certa la presenza del presidente esecutivo Mario Cognigni. Da tempo, a causa della contestazione di parte della tifoseria, Diego e Andrea mancano dalle partite della squadra viola, anche se come PIoli ha detto più volte, non hanno fatto mancare il loro sostegno e la loro vicinanza alla squadra. 

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della partita, Pioli aveva dato qualche indizio dicendo di aver sentito spesso i Della Valle in questa settimana, «ma non so se verranno - ha aggiunto -, io spero di vederli presto ma non faccio l'indovino»