Firenze, 30 gennaio 2018 -  Continua ad allargarsi la colonia di francesi nella Fiorentina. Dopo Thereau, Laurini, Veretout ed Eysseric nel pomeriggio di oggi è sbarcato a Firenze anche Bryan Dabo, centrocampista acquistato dal Saint’Etienne per una cifra attorno ai 3,5 milioni euro che sarà già a disposizione di Pioli per la delicata sfida di domenica a Bologna. “Sono molto contento di essere qua” - ha raccontato il francese appena è atterrato a Peretola attorno alle 15, accompagnato dal padre -

“Sono felice di essere in un club storico come la Fiorentina. Ai tifosi posso solo dire che adesso potranno contare su un giocatore con grande carattere: da oggi darò il massimo per ambientarmi il più velocemente possibile”. Un inserimento, quello di Dabo, che sarà facilitato dalla già folta presenza di giocatori transalpini in maglia viola, tra i quali, appunto, anche Jordan Veretout, col quale il francese di origini maliane ha giocato assieme nella stagione 2016/2017 con la maglia del Saint’Etienne: “Ho già parlato con lui ma anche con Eysseric” - ha concluso Dabo - “e mi hanno tutti parlato bene di questa squadra”. Un giocatore, dunque, tutto muscoli e polmoni per la Fiorentina di Pioli, che già da domattina sarà a sudare per preparare il derby dell’Appennino nel bunker dei campini. La giornata di Dabo è proseguita con la trafila di visite mediche, prima presso la clinica Fanfani e poi al reparto di medicina sportiva di Careggi.

Andrea Giannattasio