Campi Bisenzio (Firenze), 10 novembre 2017 – Il teatro per ragazzi porta in scena un classico dell'avventura “Nel Mar dei Sargassi”. L’evento inaugura la rassegna di teatro per ragazzi, per portare a teatro tutta la famiglia. È una storia di pirati terribili, di mappe antiche, di un’isola misteriosa popolata da spiritelli dispettosi che stanno a guardia del tesoro “Nel Mar dei Sargassi”, lo spettacolo di AttoDue che domenica 12 novembre alle ore 16.30 aprirà la stagione per ragazzi al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio che propone cinque spettacoli pensati per portare a teatro tutta la famiglia.

“Nel Mar dei Sargassi”, per la regia di Manola Nifosì, con Sergio Aguirre, Manola Nifosì, Elena Fabiani e Luigi Monticelli, che ne firma anche le musiche, racconta dell’isola come luogo della magia, dell’immaginazione, del sogno, dell’utopia, del possibile non ancora realizzato. Ciascuno possiede una mappa che può condurlo alla ricerca del proprio tesoro. Ma una volta conquistato, non c’è tesoro, tramonto o gemma preziosa che possa scaldare il cuore se non si ha nessuno con cui condividere la gioia che esso procura.

La rassegna di teatro per ragazzi proseguirà con le avventure di “Pierino e il lupo”, il capolavoro del maestro russo Sergej Prokof'ev diretto da Andrea Bruno Savelli nella produzione di Teatrodante Carlo Monni e Orchestra Filharmonie, diretta dal maestro Nima Keshavarzi (26 novembre). L'ingresso adulti costa 12 euro, bambini fino ai 12 anni 8 euro. Informazioni: 055.8940864.