Campi Bisenzio 11 settembre 2015 - La “buona scuola” esiste e significa anche avere la terza migliore docente d'Italia. Diletta Papini a 41 anni è stata insignita del titolo di “Teacher's rock” a Roma e considerando che davanti a lei si sono collocati al primo posto una dirigente scolastica (Pierangela Beatrici di Rivoli in provincia di Torino) e al secondo un professore della scuola secondaria di I grado (Stefano Piana di Campomorone in provincia di Genova) il risultato è davvero eccellente. Diletta Papini insegna alla scuola Fra Ristoro a Campi e questo premio l'ha ricevuto in Campidoglio nell'ambito del “Il cuore dell'ACLE, la buona prassi nella scuola italiana". L'Acle è l'associazione culturale linguistica educational, ente di formazione accreditata dal Miur.

“Con le classi 2C, 3A e 3B – racconta la maestra Diletta – ho svolto un laboratorio a classi aperte su Pinocchio. Chi di noi non conosce la storia di Pinocchio? Le sue avventure, sempre in bilico tra realtà e fantasia, ci hanno accompagnato da bambini, il suo mondo ci ha affascinato, la sua storia commosso. Le finalità che mi sono proposta durante la realizzazione di questo musical sono state: promuovere e sostenere i percorsi dell’ascolto, della comprensione e dell’espressione verbale, tramite la lettura in classe del testo originale di Pinocchio e della versione in inglese, ampliare le competenze lessicali italiane e inglesi, tramite giochi linguistici, sviluppare le capacità creative ed espressive tramite la recitazione, il canto, la musica e la manipolazione di materiale artistico”.

In pratica gli alunni hanno auto-prodotto il musical creando gli addobbi, la scenografia (la casa di Geppetto, la balena, il teatro di Mangiafuoco...), i costumi (questo con l'aiuto di nonni e genitori) e hanno imparato 15 canzoni sia inglesi sia italiane (Bennato, Jovanotti, Mengoni).

“Nelle tre classi – aggiunge Diletta - sono presenti molti extracomunitari e vari bambini con certificazioni, per questo gli esempi di comportamento di Pinocchio possono aiutare i bambini in svantaggio a sentirsi al pari degli altri e anzi possono portare la loro storia per arricchire la cultura del gruppo classe”. Il musical è andato in scena a fine anno scolastico e ora sarà replicato sabato 26 settembre in occasione della Meglio Genia. L'appuntamento è alle ore 21 in piazza Fra Ristoro, ingresso gratuito.

Chi è Diletta Papini? Diletta è nata a Firenze, ha frequentato il liceo psicopedagogico Capponi e nel 1999 si è laureata in scienze dell'educazione con specializzazione in processi formativi. Ha iniziato la carriera di docente nella scuola elementare “Lorenzo Il Magnifico” di Poggio a Caiano e dopo 5 anni è arrivata a Campi. Sposata, ha 2 figlie di 13 e 9 anni; a scuola insegna italiano, inglese, storia, musica e disegno oltre informatica. Tanta la soddisfazione per questo premio nella categoria “teacher's rock” che pone Diletta fra i migliori docenti italiani nell'innovazione della metodologia didattica.