Firenze, 1 febbraio 2017 - Regione e imprese toscane a Seoul per una missione di promozione economica che vedrà la partecipazione a una fiera e a appuntamenti organizzati in particolare con aziende del settore moda e del distretto nautico. La missione delle imprese toscane si articola in fasi diverse con la partecipazione alla fiera ‘La Moda italiana a Seoul' da oggi al 3 febbraio a Seoul dove nel suo ambito la Regione Toscana ha organizzato con il supporto della Itcck, ovvero la Camera di Commercio italiana in Corea, una giornata promozionale (in corso oggi primo febbraio) dedicata a stampa, opinion leader, trend setter e aziende toscane che partecipano alla fiera. Inoltre, sempre grazie all'aiuto di ITCCK, per ogni azienda toscana verrà predisposto un profilo aziendale in lingua locale destinato agli operatori coreani i quali, allo stesso tempo, saranno invitati a visitare gli stand toscani.

Dal 6 all'11 febbraio invece, il Distretto Nautica Toscana guidato da Pietro Angelini, direttore di Navigo (soggetto che gestisce ed attua le politiche del Distretto) realizzerà una serie di incontri a Busani, in Corea del Sud, con i grossi Cantieri Nautici, la Port Authority, la municipalità e altre aziende del settore, con l'obiettivo di allacciare rapporti di collaborazione commerciale e tecnologica.

"Negli ultimi anni la Corea del Sud – ha detto l'assessore Ciuoffo oggi alla giornata promozionale rivolta a stampa e stakeholder coreani – si sta dimostrando uno dei mercati internazionali più dinamici e ricettivi di tutto l'estremo oriente ed il settore moda italiano, in particolare, sta registrando interessanti dati di crescita dell'export manifatturiero. Inoltre l'entrata in vigore dell'Accordo di libero scambio (Fta) tra UE e Corea del Sud, che prevede una graduale riduzione dei dazi doganali, sta contribuendo a dare slancio agli scambi commerciali tra le parti. Dando seguito al positivo esito della missione promozionale realizzata lo scorso novembre, concentrata sui settori moda, casa e artigianato, vogliamo proseguire anche nel 2017 questa attività rivolta al mercato asiatico spingendo anche sul settore nautico".

La fiera La moda italiana a Seoul è organizzata da EMI-Ente Moda Italiana (dal 2012 con cadenza semestrale) per presentare collezioni di abbigliamento e accessori moda italiani ai principali operatori coreani del settore. Sono circa 60 le aziende italiane presenti ed attrae molti operatori locali (circa 900 all'ultima edizione). L'evento, dalla sua prima edizione, si è affermato come il più importante dedicato allo stile italiano in Corea del Sud.

La Toscana proporrà tutta una serie di azioni promozionali contraddistinte dall'immagine "Tuscany Style Experience" (la stessa già utilizzata a novembre 2016) per valorizzare e promuovere i prodotti (area toscana diffusa in tutto il percorso espositivo, pagine pubblicitarie nel catalogo ufficiale della manifestazione ed altro). Sono 18 le aziende toscane che vi partecipano.