Firenze, 12 agosto 2017 - «FIRENZE città aperta per ferie». E il mantra recitato da più di 70 negozi fiorentini ‘di prima necessità’ che hanno scelto di tenere alzata la saracinesca anche ad agosto. Di questi più del 50 per cento, come risulta dai dati forniti da Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato resterà aperta anche al cospetto del Re dei giorni di riposo: Ferragosto. Una scelta precisa per lanciare un segnale forte e fare la felicità del 48% dei fiorentini che quest’anno non farà vacanze: «noi ci siamo e chi rimane in città non sarà lasciato solo». Soprattutto nel settore «food». Secondo le stime Fiesa Confesercenti negli ultimi 11 anni le ferie dei commercianti food durante la pausa agostana si sono più che dimezzate, passando da una media di 20 giorni a quella attuale che va dai 7 ai 10 giorni. E allora qual è la lista dei sempre aperti?

"Agosto, io ci sono": ecco dove è possibile fare la spesa

DALL’IRISH pub per gustarsi una birra ghiacciata alla pizzeria per passare la notte di Ferragosto in compagnia. Impossibile anche solo immaginare la parola solitudine nel quartiere 1 di Firenze, il più acceso di tutta la città anche in pieno agosto e durante tutto Ferragosto. Qui a fare orario integrale infatti, fra due giorni saranno ben 23 esercizi commerciali. Nell’elenco, dove il settore «food» è il più fornito, c’è di tutto: dalla pescheria all’idraulico passando per la pasticceria e l’alimentari. Ecco la lista di chi resterà aperto il giorno di Ferragosto. Fra i ristoranti a restare aperto saranno O’Munaciello in via Maffia al 31 rosso, Baccarossa al 46 rosso di via Ghibellina, il ristorante Da Pescatore in piazza del Carmine 8, La grotta guelfa in via Pellicceria 5 rosso, La Loggia al piazzale Michelangelo e il ristorante Giannino al 35 rosso di Borgo San Lorenzo.

SUL CAPITOLO pasticcerie a restare aperti anche il giorno di Ferragosto saranno Lanotte via Orti Oricellari al 26 rosso e la pasticceria Sieni al 54 rosso di via Sant’Antonino. Molte le aperture anche sul fronte alimentari. Oltre al Mercato Centrale a tenere sollevata la saracinesca ci sarà anche il negozio di frutta fresca Caciolli in Borgo San Lorenzo 211, La Prosciutteria in via dei Neri al 51 rosso e il minimarket Pascià al 24 rosso di via dei Cimatori. Sempre aperta anche l’edicola tabacchi Pinzauti in via Martelli e il meccanico idraulico Gallori Gomme al 43 B di lungarno Ferrucci. Per quanto riguarda la macelleria i fiorentini che abitano nel quartiere 1 potranno recarsi nei tre negozi Vignoli che si trovano in via Romana al 131 rosso, in via Pisana al 359 rosso oppure in piazza San Pier Maggiore. Idem per la macelleria Menoni dentro il mercato di Sant’Ambrogio e la Manetti dentro invece al mercato centrale. Porte aperte nel negozio Parenti Antiquariato al 93 rosso di via Tornabuoni e alla pescheria Dolfi Fulvio sempre dentro al mercato centrale. Per quanto riguarda i bar invece aperti a Ferragosto il Sant’Ambrogio Caffè in piazza Sant’Amborgio e l’Irish Pub AL 34 rosso di Borgo Albizi.