Firenze, 8 febrraio 2018 - Un piccolo bus di Linea Spa, che copre il servizio extraurbano, è andato completamente distrutto in un incendio scoppiato improvvisamente a bordo intorno alle 20, quando il mezzo, giunto alla fine del servizio e senza passeggeri a bordo, stava rientrando da San Vincenzo a Torri al deposito di Scandicci (Firenze). Ne dà notizia il segretario provinciale Ugl di Firenze Americo Leoni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Nell'incendio non si sono registrati feriti. L'autista è rimasto illeso riuscendo a scendere in tempo dal mezzo. «L'autista - ha spiegato Leoni - ha provato anche a contrastare le fiamme con l'estintore in dotazione sul mezzo. L'incendio ha coinvolto anche un cassonetto e una macchina in sosta». «Non conosciamo le cause dell'incendio, l'autobus aveva due o tre anni di vita e quindi era abbastanza nuovo».