Firenze, 17 febbraio 2017 - OGGI è il 17 febbraio 2017, e perdipiù è anche venerdì....: i superstiziosi tremano, ma gli amanti dei gatti festeggiano! Sì, perché oggi è la giornata mondiale del gatto. Una festa che in Italia è nata nel 1990; da allora ogni anno sono tante le iniziative che vengono organizzate. Anche a Firenze oggi ci sono tanti eventi dedicati a micio: impossibile elencarli tutti. Ma vogliamo ricordare una pittrice fiorentina, Fiora Leone che all’irresistibile fascino e potere ammaliante dei gatti in vita aveva dedicato più di una mostra facendo crescere in molti, e in tempi non sospetti, la consapevolezza sulla sua unicità. Dunque oggi tanti appuntamenti; ne citiamo solo alcuni.

Al Caffè Letterario Le Murate alle 18 c’è la presentazione di un libro dal titolo curioso: “Sesso, amore e croccantini”: è la storia d’amore (e di sesso…) fra il giovane e bel gattone di campagna Giuda, un po’ magico e grosso come una lince, e la meno giovane gattina di città Micioara, con lunghissime zampe, ammaliante come una pantera nera. La storia è raccontata in prima persona dall’umana che a suo tempo ha raccolto Micioara dalla strada. L’autrice del libro è Flavia Borelli, regista radiofonica e televisiva poi approdata alla narrativa. Presenta Monica Peccolo. Alle 17 all’Accademia Cinofila Fiorentina c’è un doppio incontro, per bambini e adulti.

«Per i piccoli – ci spiega Giovanna Carlini, medico veterinario comportamentalista responsabile dell’Accademia cinofila - è in programma la lettura commentata di alcuni brani del notissimo libro di Luis Sepulveda “La gabbianella e il gatto”. E sarà presente anche Ugo, uno dei nostri due gatti con i quali facciamo interventi di pet therapy, un bellissimo exotic shorthair con il quale i bambini potranno relazionarsi. Ovviamente poi saremo a disposizione per le domande». «Per quanto invece riguarda gli adulti - aggiunge - è in programma un seminario sul comportamento del gatto. Anche in questo caso saremo a disposizione per le domande, in modo da fare un incontro “mirato”. E’ la prima volta che organizziamo una iniziativa per la festa del gatto, ma se avrà il successo che ci auguriamo, il prossimo anno la ripeteremo». L’ingresso è gratuito, prenotazione obbligatora. Info: 338.1241514. ALLE 18.30 (e fino alle 23) Veggy Days in via San Gallo, in collaborazione col gattile Ama (Amici del mondo animale onlus) organizza l’AperiMao pro mici ospiti del gattile. Parte del ricavato sarà devoluto all’Ama e servirà per sostenere le spese relative alla salute e al sostentamento dei 200 gatti ospiti del gattile di Bagno a Ripoli-Firenze.