Campi Bisenzio (Firenze), 19 maggio 2017 – Scuola Matteucci, i lavori sono finiti e la bellezza dell'interno di aule e corridoi oggi fa dimenticare l'edificio di un tempo.

“Una storia iniziata nel 2009 - dice il sindaco di Campi Emiliano Fossi - che abbiamo preso di petto da quando ci siamo insediati e che stiamo portando a termine dopo aver ristrutturato la palestra. Sarà una scuola all'avanguardia. Voglio rivolgere un grande grazie a tutti coloro che hanno lavorato in questi anni con passione e competenza”.

I lavori hanno riguardato la messa in sicurezza e ristrutturazione del primo piano della scuola dopo che nel 2009 furono riscontrati problemi con il controsoffitto. Sono stati anni di perizie, idee, assemblee, accese discussioni: per la città una vicenda dolorosa e complessa, una storia che spesso ha diviso genitori e amministratori. Tanto che si era costituito anche un comitato dei genitori.

“E' una gioia ed una soddisfazione – dice l'assessore ai lavori pubblici Riccardo Nucciotti - per l'amministrazione comunale e per tutta Campi. A settembre i nostri ragazzi si riapproprieranno dei loro spazi, spazi più sicuri e più belli di sempre. Un grazie ai dipendenti del nostro Comune, che hanno seguito passo dopo passo i lavori ed un grazie alla Ditta esecutrice per l'ottimo lavoro svolto. A breve partiranno anche i lavori per il rifacimento delle facciate e per la riqualificazione del piazzale interno della scuola, un impegno preso e mantenuto nonostante le tante difficoltà che la nostra amministrazione affronta quotidianamente. Una gioia immensa per il sottoscritto, il sindaco e per tutta la giunta, che in questi anni si sono impegnati per raggiungere questo obbiettivo. Un grazie va anche al dirigente scolastico ed al consiglio d'istituto che hanno collaborato insieme a noi in questi anni”.

Nelle prossime settimane verrà sistemato il nuovo arredo interno.