Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Bici pubbliche, un servizio potenziato Tutto anche grazie a internet

Un sito monitora in tempo reale il bike sharing in città

Gli operatori del servizio, presenti alle postazioni di “Mille e una bici”, sono stati muniti di tablet e ora aggiornano in tempo reale tutti i dati

Biciclette (Studio Sally)
Biciclette (Studio Sally)

Firenze, 21 febbraio 2102 - Bike sharing che si potenzia anche via internet. E poter usufruire delle bici pubbliche diventerà secondo il Comune sempre più facile. Cambia in meglio il servizio "Mille e una Bici". Il nuovo sito web (www.bicifirenze.it) permetterà di sapere in qualsiasi momento quante sono le bici disponibili zona per zona.

Ed è in corso di attivazione il sistema di prenotazione e acquisto di abbonamenti on line. Il sito è infatti collegato al nuovo sistema di gestione elettronica delle operazioni di noleggio: gli operatori del servizio, presenti alle postazioni di “Mille e una bici”, sono stati muniti di tablet e ora aggiornano in tempo reale tutti i dati.

“Mille e una bici” dà lavoro a 8 persone, metà delle quali sono lavoratori svantaggiati. Oltre a questo, è stato rinnovato il parco mezzi che ora conta 225 biciclette.

“Ho creduto e credo molto nelle attività della cooperativa Ulisse. Abbiamo voluto rilanciare insieme il servizio di noleggio – ha detto il consigliere speciale per la ciclabilità Giampiero M. Gallo – assicurando un orario consono alle esigenze dell'utenza, il rinnovo completo del parco bici, l'adozione di procedure innovative nel riconoscimento dell'utente”.

Le nuove bici, di colore viola, sono city bike particolarmente adatte alle strade (pavé, sanpietrini) del centro di Firenze: hanno cerchi e gomme rinforzati. Le altre novità di “Mille e una bici” sono l'apertura di nuove postazioni solo per gli abbonati alle stazioni di Rifredi, Campo Marte, ex Leopolda e l'installazione in via sperimentale di due parcometri. Salgono così a sei i punti noleggio in città: quelli di piazza Santa Croce, via Ghiberti e stazione di Santa Maria Novella servono anche i non abbonati, ed è negli ultimi due che sono stati sistemati i parcometri.

Nell'ultimo trimestre del 2011 – da quando è stato riattivato il servizio il 1 ottobre al 31 dicembre, solitamente tre mesi di “bassa stagione” – i noleggi sono stati ben 2517 e gli abbonamenti sottoscritti 35. Un po' a sorpresa, sono più i fiorentini che i turisti ad utilizzare le biciclette messe a disposizione da “Mille e una bici”. L'anno scorso a chiederle sono stati 9142 residenti nella provincia e 8498 non residenti, mentre nel 2010 la forbice fu ancora più larga: 10117 fiorentini contro 6103 non fiorentini. (lb)

 

comments powered by Disqus
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP