Firenze, 19 dicembre 2016 - Da oggi sarà possibile acquistare on line i biglietti dei musei civici fiorentini: è stato infatti avviato un nuovo progetto di biglietteria digitale che, tramite i siti bigliettimusei.comune.fi.it e ticketsmuseums.comune.fi.it, consentirà di acquistare direttamente dal computer, tablet o cellulare i biglietti per il museo desiderato.: museo di Palazzo vecchio, Santa Maria Novella, museo Bardini, museo del Novecento, Cappella Brancacci, Bigallo, Fondazione Romano, museod el ciclismo Bartali, Forte di Belvedere. 

L’iniziativa, alla quale la Direzione Cultura lavora da tempo, ha visto la collaborazione tra Direzione Sistemi Informativi, la società inhouse Linea Comune S.p.a. che a sua volta si è avvalsa della ditta Connectis specializzata in web application technology, e Associazione MUS.E, che gestisce per conto dell’Amministrazione il servizio di accoglienza e la valorizzazione dei musei civici con attività e visite guidate.

Attraverso i siti bigliettimusei.comune.fi.it e ticketsmuseums.comune.fi.it si potrà con un click selezionare il museo e acquistare la tipologia di biglietto prescelto o acquistare e prenotare anche un biglietto più una visita guidata/attività educativa. Il biglietto è aperto, con validità di sei mesi dal momento dell’acquisto.

Il costo della prenotazione on line è di 80 centesimi. Il visitatore potrà stampare o esibire il biglietto virtuale ricevuto per e-mail attraverso il proprio tablet o smartphone, presentandosi al varco di ingresso del museo senza passare dalla biglietteria evitando quindi eventuali code.

“Un modo pratico e veloce per entrare nei musei civici – ha detto il sindaco e assessore alla cultura Dario Nardella – che consente da un lato di ‘saltare’ le code e dall’altro di pianificare con tranquillità la propria visita. Invito i cittadini e i turisti a comprare i biglietti digitali utilizzando questo nuovo servizio, evitando altri siti o metodi di dubbia legalità”.