Firenze, 5 dicembre 2017 - Strumenti preziosi realizzati da un maestro liutaio del ‘900, Dario Vettori, che per una sera escono dal Museo del Quartetto a Livorno, dove sono custoditi, per farli risuonare nelle mani di un quartetto di giovanissimi musicisti. Quasi un passaggio generazionale il concerto del Quartetto e dell’Orchestra d’Archi del Liceo Dante di Firenze, mercoledì 6 dicembre a Villa Bardini (ore 19 – Costa S. Giorgio 2 – Firenze – ingresso libero) nell’ambito dei Concerti dei Quartetti della liuteria toscana, rassegna promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e dall’Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione l’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte che celebra la liuteria toscana, arte che affonda le radici nei secoli e che ancora oggi rappresenta un’eccellenza del territorio.

Composto da due violini, viola e violoncello, il Quartetto “Andreina” di Dario Vettori è stato costruito nel 1961 con forme e modelli di Fernando Ferroni, a cui è intitolata la Scuola di Liuteria Toscana. Per l’occasione sarà affidato a Laura Vannini, Silvia Abatangelo, Gabriele Haxhiraj, Angela Tempestini, affiancati da un ensemble d’archi composto da Laura Panza, Giulio Casini, Ada Cavaciocchi, Gemma Castellana, Andrea Masini, Irene Sammartano, Emma Pancini, Giulia Franceschini, Matilde Fubiani, Marina Margheri: tutti studenti del Liceo Musicale Dante che si stanno formando nella classe della professoressa Beatrice Bianchi.

Il programma del concerto verte sul barocco e tardo-barocco con pagine di Antonio Vivaldi (“Concerto in sol maggiore per archi ‘alla rustica’ e “Concerto in si minore per violini, violoncello, archi e basso continuo, op. 3 n. 10”) e Georg Friedrich Händel (le suite “La musica sull’acqua” e “Musica per i reali fuochi d'artificio”). Con il patrocinio di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze. Programma concerto mercoledì 6 dicembre A. Vivaldi: Concerto alla Rustica G. F. Händel: Water music in fa maggiore G. F. Händel: Fireworks music in re maggiore A. Vivaldi: Concerto per 4 violini in si minore Inizio concerto alle 19.