Venezia, 21 ottobre 2017 - Finale amarissimo per l'Empoli a Venezia. Un gol di Moreo al 42' del secondo tempo dello scontro diretto tra azzurri e lagunari, porta il Venezia alla vittoria e permette alla squadra guidata da Pippo Inzaghi di agganciare proprio l'Empoli al primo posto.

La rete decisiva, arrivata in contropiede su assist di Pinato, è stata contestata a lungo dagli empolesi per un reiterato contatto tra Geijo e Romagnoli durante lo svolgimento dell'azione. Proteste che hanno determinato l'espulsione del tecnico azzurro Vivarini e del suo vice Zambaldi. ).

Partita molto tattica, con poche occasioni, soprattutto per l'Empoli:  nel primo tempo Audero dice due volte no a Caputo. Nella ripresa il Venezia si fa vedere al 12' con Marsura, palla a lato di pochissimo. Gli ospiti continuano a premere e sfiorano il vantaggio prima con Bennacer poi con Krunic, ma nel finale a trovare il gol vittoria è la squadra di casa: Inzaghi azzecca i cambi nel finale, inserendo l'autore dell'assist e quello del gol e il Venezia fa festa.