Empoli, 24 novembre 2017 - Una doppietta di Caputo in 2 minuti e in pieno recupero, consente al'Empoli di portare a termine una straordinaria rimonta e di evitare una sconfitta che sembrava certa contro il Frosinone. I laziali si erano portati sul 3-0 a inizio ripresa e la partita sembrava chiusa, ma l'Empoli ha avuto il merito di non mollare e di crederci.

Ospiti avanti al 16' con Ciano, che da distanza siderale pesca il jolly e porta avanti il Frosinone. Poco dopo la mezz'ora il centravanti firma il raddoppio girandosi nello stretto e battendo per la seconda volta Provedel. In avvio ripresa i ciociari trovano il tris con Dionisi che converge dalla sinistra e va a segno con una bella conclusione da fuori.

Per l'Empoli sembra finita ma al 9' i toscani accorciano le distanze: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Di Lorenzo di testa colpisce il palo, la palla però sbatte contro la schiena di Bardi e finisce in rete. I padroni di casa non si arrendono e in pieno recupero, al 47'  Caputo con un tocco da distanza ravvicinata sigla il 3-2. Al 49'  il 'Castellani' esplode: Krunic prolunga di testa per Caputo che si libera di Beghetto e in girata trova l'incredibile 3-3.