Empoli, 10 febbraio 2018 - Sono entrati in farmacia con in testa calato un casco integrale. Erano quasi 19, da quel momento per la proprietaria della farmacia Pietramarina, a Sovigliana di Vinci, sono iniziati attimi di vero terrore. I malviventi erano in due e si sono fatti aprire il registratore di cassa senza la minaccia delle armi. La coppia è poi fuggita in sella a uno scooter con un bottino che ammonta a circa 2mila euro. Sul posto i carabinieri della stazione di Vinci. Al vaglio dei militari le immagini della telecamera di videosorveglianza.