Empoli, 7 dicembre 2017 - Sanguinante, in stato di agitazione. E' stato trovato nella piazzetta di fronte alla stazione di Empoli con una profonda ferita alla testa. La zona è quella di piazza don Minzoni. Era senza pantaloni, nonostante il gelo della notte tra martedì e mercoledì.

Si tratta di un uomo di nazionalità indiana, portato in ospedale poco dopo la mezzanotte di ieri, da un’ambulanza della Misericordia di Empoli.

Secondo le prime informazioni, l’uomo, al momento del ritrovamento in stato di ebbrezza, avrebbe raccontato di essere stato picchiato da alcuni stranieri. Forse lo avrebbero derubato, il che potrebbe spiegare il fatto che si trovasse in piazza seminudo. Sono stati allertati anche i carabinieri della Compagnia di Empoli, impegnati a fare chiarezza sull’episodio.