Fucecchio, 30 novembre 2017 - Due bambini di tre mesi e sei anni, oltre ai loro genitori, sono stati soccorsi dal 118 per sospetta intossicazione da monossido di carbonio. I fatti sono avvenuti intorno alle 21 di oggi a Fucecchio. Sul posto, oltre a due ambulanze e un'automedica, sono arrivati anche i vigili del fuoco che al momento stanno effettuando i rilievi per confermare la possibile causa del malessere. Tutti i quattro componenti del nucleo familiari, dopo essere trattati sul posto, sono stati accompagnati all'ospedale di Empoli dove sono sotto osservazione. Nessuno di loro, comunque, verserebbe in gravi condizioni.