Empoli, 12 luglio 2017 - Un richiedente asilo politico arrivato in Italia dalla Nigeria è stato arrestato dai carabinieri in un parco a Empoli nella mattinata di mercoledì 12 luglio per spaccio di droga. L'uomo, 24enne, risulta senza fissa dimora e non associato a nessun centro di accoglienza, dopo essere stato inizialmente in una struttura in Calabria. I militari lo hanno sopreso mentre stava cedendo una dose di eroina a un tossicodipendente. All'uomo sono stati sequestrati 35 euro che si pensa siano provento di attività di spaccio, mentre non è stata trovata altra droga in suo possesso.