Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Empoli diventa la capitale dei Lego

Un evento ludico-espositivo di costruzioni Lego, destinato a diventare una manifestazione di richiamo su tutto il territorio nazionale, per la prima volta a Empoli, per la prima volta in Toscana, sabato e domenica prossimo palazzo delle Esposizioni sarà invaso dai celebri mattoncini colorati

Mattoncini
Mattoncini

Empoli, 18 giugno 2013 - Un evento ludico-espositivo di costruzioni Lego, destinato a diventare una manifestazione di richiamo su tutto il territorio nazionale, per la prima volta a Empoli, per la prima volta in Toscana, sabato e domenica prossimo palazzo delle Esposizioni sarà invaso dai celebri mattoncini colorati. Due giorni di esposizione, set ufficiali, oggetti di ideazione personale, scenari cittadini, collezioni private e tanto altro ancora realizzati esclusivamente con i famosi mattoncini Lego.

L’evento è stato presentato questa mattina da Arianna Poggi, assessore alle attività produttive del Comune di Empoli; Lorenzo Parenti, Banca Credito Cooperativo di Cambiano; Gianluca Cannalire, organizzatore e membro della associazione Italian Lego Users Group; Luigi Belletti della ‘Giocheria Empoli’; Nicola Nardini, associazione per il centro storico di Empoli; Grazia Becarelli, associazione Porte Aperte onlus di Vinci che ha collaborato alla realizzazione della manifestazione.

Trentacinque gli espositori presenti, centonovanta iscrizioni di bambini da tutta Italia per partecipare al concorso "Creactive’, dove fantasia, colori, divertimento ed ingegno, verranno premiati!" La manifestazione, quindi, non sarà solo su una semplice “passeggiata” tra i tavoli degli espositori - fulcro ed attrazione maggiore dell’evento per la loro unicità e rarità nel genere - , ma stimolerà la partecipazione attiva e collaborativa degli stessi visitatori grazie alle varie attività ludiche previste con le quali i bambini potranno divertirsi insieme ai loro genitori che, una volta tanto lasceranno a ‘casa’ i problemi e potranno tornare ‘bambini’, mettendosi a giocare con i loro figli.

Perché organizzare ‘Mattoncini a Palazzo’ a Empoli? L’idea di organizzare una manifestazione sui famosi mattoncini danesi in Toscana per la prima volta e quindi a Empoli, nasce dalla volontà di proporre, sul nostro territorio, quanto già viene realizzato da diversi anni in altre località d’Italia – Ballabio ed in particolare a Latina - , ovvero, radunare ed aggregare un buon numero di appassionati e collezionisti Lego® (di cui la Toscana, in questo specifico settore, è ben nutrita) che possano esporre le loro opere e le loro collezioni private a beneficio dei tanti curiosi, piccini o grandi che siano, incontrando nuovi amici e condividendo passione, esperienza e divertimento mediante uno dei giochi più conosciuti ed amati da chiunque: quello delle costruzioni!

Organizzazione degli spazi nel ‘palazzo’. Esposizione di città, treni, villaggi medioevali, scenari spaziali, collezioni private e rare di set anche vintage. Rappresenta l’area più importante ed attraente di tutta la manifestazione; Area gioco “Pick ‘n build” all’interno della quale saranno messi a disposizione dei visitatori decine e decine di kg di mattoncini Lego® con i quali giocare; Area gioco “Mosaico” presso la quale sarà possibile, per i visitatori, partecipare alla costruzione “di gruppo” di un grande mosaico interamente realizzato con i mattoncini Lego® e che, al completamento, rappresenterà la gigantografia di un monumento di Roma Capitale; Area gioco “Graffiti Brick” ovvero uno spazio (parete) opportunamente attrezzato per permette ai bambini di “scrivere o disegnare” ciò che vorranno, sempre e solo utilizzando le costruzioni; Area Scambio set/minifigures presso la quale i visitatori e gli appassionati potranno scambiare, tra di loro (o con gli espositori disponibili), le proprie costruzioni al fine di completare le collezioni, o per costruire qualcosa di nuovo scambiando i propri set con altri; Spazio “chiedi all’esperto”, durante tutta la durata della manifestazione, gli espositori saranno a disposizione dei visitatori per fornire spiegazioni dettagliate su tutto ciò che viene esposto, illustrare tecniche particolari di montaggio, condividere le proprie esperienze di “appassionato” e, comunque, rendere la visita il più piacevole e istruttiva possibile. Ultimo spazio, quello riservato al Concorso “CreActive”, concorso pensato specificatamente per i bambini da 6 a 13 anni, per mettere in mostra la creatività dei “piccoli costruttori”.

Condividi l'articolo
Offerte su volantino a empoli
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese
  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP