Empoli, 3 febbraio 2018 - Le risate non mancheranno in «Uomini sull’orlo di una crisi di nervi», spettacolo di Alessandro Capone e Rosario Galli, in programma domenica 4 febbraio al Teatro Shalom di Empoli. Su il sipario alle 17.15 con gli artisti della compagnia Teatroaperto/Teatro Dehon. La regia della rappresentazione è di Guido Ferrarini, in scena andranno Aldo Sassi con Lorenzo Spiri, Andrea Zacheo, Alessandro Fornari e Federica Tabori.

La storia? Esilarante. Si, perché «Uomini sull’orlo di una crisi di nervi» è una commedia che gioca sulle e con le gag incentrate su tutto ciò che è luogo comune relativo alla convivenza sotto lo stesso tetto di uomini e donne. Una trama, è facile comprenderlo, assolutamente vivace e imprevedibile, fatta di dinamiche personali e pure umorali. I protagonisti sono quattro amici, alias Gianni, Vincenzo, Pino e Nicola, che si riuniscono come ogni lunedì per giocare a poker. Un appuntamento cui proprio non intendono rinunciare, nonostante siano sposati. Ciascuno, a casa, ha la sua vita e la sua storia matrimoniale differente. C’è chi vive un lungo matrimonio arricchito da due figli, vedi Vincenzo, e chi invece, come Gianni, è sposato da sei mesi. Pino è il separato con un figlio cui dedicarsi, mentre Nicola, reduce da una serie di convivenze da raccontare, è marito da due anni. Insomma, un quartetto con molto da dire già di per sé, immaginarsi cosa accade quando Pino decide, nel corso della partita, di chiamare una escort che ‘rilanci’ la serata. Una escort dall’identità inattesa. Tutti i dettagli sullo spettacolo e l’acquisto dei biglietti, oltre chesull’intera rassegna teatrale targata Shalom sono anche on line sul portale web www.teatroshalom.it. E’ possibile avere informazioni anche chiamando lo 0571.77528.