Castelfiorentino, 7 dicembre 2017 - Grande prosa protagonista al Teatro del Popolo di Castelfiorentino. Martedì 12 dicembre alle 21, la stagione  propone 'Copenaghen'  con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lojodice che ridanno vita e personalità al trio dei protagonisti dell’avvincente dramma storico-scientifico del commediografo britannico Michael Frayn. Si riporta in scena il formidabile duello verbale, su due fronti bellici contrapposti, fra i fisici Niels Bohr e Werner Heisenberg, alla vigilia del devastante uso della bomba atomica.

Niels Bohr (Orsini), sua moglie Margrethe (Lojodice) e Werner Heisenberg (Popolizio) si confrontano nel tentativo di chiarire che cosa avvenne nel lontano 1941 a Copenaghen quando improvvisamente il fisico tedesco Heisenberg fece visita al suo maestro Bohr in una Danimarca occupata dai nazisti. Entrambi coinvolti nella ricerca scientifica, ma su fronti opposti e probabilmente vicini ad un traguardo che avrebbe portato alla bomba atomica, i due scienziati ebbero una conversazione nel giardino della casa di Bohr, il soggetto di quella conversazione ancora oggi resta un mistero.

Il costo dei biglietti è di 20 euro per platea e palchi 6/11 primo e secondo ordine, 18 euro ridotti. I rimanenti palchi primo e secondo e palchi terzo ordine costano 18 euro, ridotti 16. I biglietti per il loggione hanno un costo di 8 euro. Le riduzioni sono riservate agli under 26 e gli over 65 anni, a portatori di handicap o a soggetti con invalidità riconosciute. Per ottenere la riduzione occorre presentare opportuna documentazione.

La prevendita dei biglietti è in corso presso la biglietteria del teatro tutti i martedì e giovedì (ore 17-19) e il sabato (ore 9.30-12.30 e 16-19), oltre al giorno stesso dello spettacolo.

Il programma della stagione e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.teatrocastelfiorentino.it e sulla pagina Facebook Teatro Del Popolo Castelfiorentino. Per informazioni: Teatro del Popolo tel. 0571.633482 e Giallo Mare Minimal Teatro tel. 0571.81629-83758, info@giallomare.it.